L’appello di Alex Zonotelli

L’alto commissario per i diritti umani dell’Onu critica il cosiddetto decreto sicurezza. “In Europa – osserva – sono fattori di enorme preoccupazione le politiche repressive, così come gli atteggiamenti xenofobi e intolleranti nei confronti dell’immigrazione clandestina e delle minoranze neglette. Esempi di queste politiche e di questi atteggiamenti sono la recente decisione del governo italiano di rendere reato l’immigrazione clandestina e i recenti attacchi contro campi rom a Milano e Napoli”. Anche la Chiesa, attraverso il segretario del Pontificio consiglio per i Migranti, contesta il reato di clandestinità e il prolungamento dei tempi di permanenza nei Cei (ex Cpt). Berlusconi annuncia un passo indietro, ma i leghisti non ci stanno. Intanto si susseguono gli episodi di intolleranza: è di oggi la notizia dell’ultimo blitz della ‘ronda padana’ contro un campo rom a Mestre.
Di seguito l’appello di padre Alex Zanotelli contro l’intolleranza.

Continua a leggere

Annunci